Dimissioni on line: ecco come presentarle al datore di lavoro

Il governo ha introdotto nel Jobs Act, il sistema delle dimissioni on line per i dipendenti del settore privato.

Il Ministero del Lavoro ha diffuso le istruzioni sulle dimissioni on line, la nuova procedura introdotta in seguito alle riforme contenute nel Jobs Act, che consentiranno ai dipendenti del settore privato di potere risolvere consensualmente il contratto di lavoro stipulato con il proprio datore di lavoro. A far decorrenza dal 12 marzo 2016, è obbligatorio per i dipendenti delle aziende private presentare le dimissioni volontarie e la risoluzione consensuale del contratto di lavoro solo attraverso la procedura telematica. Una riforma che impedirà la pratica delle dimissioni in bianco, che in passato ha pregiudicato i diritti dei lavoratori del settore privato.

Come presentare le dimissioni telematicamente

Il lavoratore avrà due possibilità per presentare il proprio modulo di dimissioni telematiche. Potrà inviarlo utilizzando il sito del Ministero del Lavoro, ma in tal caso è doveroso munirsi del Pin INPS Dispositivo, che si potrà ottenere direttamente sul sito ufficiale Inps oppure recandosi presso gli sportelli dell’ente previdenziale.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*